Skip to content
onda-parziale-inferiore-600-px-gradiente-.png

Come affrontare il giudizio altrui

Sicurezza di sè per il giudizio altrui

Molto spesso si ha paura di affrontare il giudizio che possono dare gli altri di noi e del nostro modo di essere. Questa tendenza nasce dall’antichità, infatti già Aristotele sosteneva che l’uomo è un animale sociale che, però ha bisogno del giudizio e dell’affermazione da parte delle altre persone.

Nel Network Marketing si fa un lavoro spesso sociale e questo porta spesso a ricevere giudizi. “Non appena metti i piedi fuori di casa viene giudicato” diceva qualcuno, ma bisogna ricordarsi che la paura del cambiamento altrui non deve far temere a noi l’idea di crescita e miglioramento.

Molto spesso si fa fatica a dire qualcosa proprio perché turbati da quello che potrebbero pensare gli altri. È una paura insita in ognuno di noi e non c’è un modo giusto per gestirla. Ma ci sono delle tecniche che facilitano il processo, per superare questo tipo di giudizio senza preoccupazioni eccessive.

Il primo punto fondamentale è la sicurezza di ciò che si sta dicendo, se il nostro discorso è sicuro e siamo convinti di ciò che stiamo dicendo, allora il giudizio degli altri non ci deve interessare, lo dobbiamo superare. È più che altro una questione mentale e per rafforzare la nostra mente bisogna essere sempre più consapevoli della forza che ognuno di noi ha.

  • Come affrontare e gestire le obiezioni
  • Perché non ci deve interessare il giudizio altrui
  • Come essere più sicuri di sé

Come affrontare e gestire il giudizio

Per imparare a gestire questo tipi di contraddittorio, forse il modo migliore è quello di guardare i grandi della storia. Ognuno di loro, nella loro vita ha dovuto vivere con chi la pensava diversamente e ogni giorno ha cercato di esprimere le sue opinioni. I grandi politici, sia italiani che stranieri, sanno come esprimere le proprie idee e come fregarsene di ciò che viene detto dalla società. Il contraddittorio fa parte del nostro mondo e l’unico modo per non avere remore nel dire ciò che si pensa realmente è di avere la consapevolezza che ciò che si sta dicendo è giusto ed è quello che vogliamo trasmettere a chi ci ascolta. “Nessuno può farti sentite inferiore, a meno che tu non glielo consenta”, diceva Eleonor Roosevelt . La chiave di tutto è quella di esser sicuro di sé e mostrarsi al pubblico come un uomo o donna da ammirare. Anche quando c’è da dire qualcosa di scomodo, bisogna cercare di essere il più naturali possibile e trovare il coraggio di parlare.

Perché non ci devono interessare le obiezioni

Il modo migliore per trovare sicurezza e fiducia in sé stessi è quello di credere nelle proprie parole e azioni. Se non si lascia ad altre persone il pallino in mano, il vostro discorso diventerà sempre più credibile. Il modo migliore per distinguere tra falso e reale è quello di non avere paura di dire anche cose molto scomode. Non bisogna avere alcun timore del giudizio altrui, in effetti ogni uomo nel mondo deve sempre vivere con altre persone che obbiettano cioè che dice, é insito nella natura umana il fatto di cercare un contraddittorio. Il modo migliore per acquisire sicurezza è quello di non avere problemi nell’affrontare il giudizio altrui.

sicurezza nel network marketing

Come essere più sicuri di sé

Per essere più sicuri di sé bastano pochi accorgimenti:

  • Non cercate di essere sempre perfetti. A volte l’imperfezione è bella e non bisogna mettersi troppe pressioni addosso. Se ci si carica di troppe aspettative, appena qualcosa va storto il mondo crolla. Quindi siate meno esigenti con voi stessi;
  • Smettetela di interpretare un ruolo. Bisogna essere sciolti, non attori. Siate voi stessi e vedrete che la vostra autostima migliorerà;
  • Il giudizio degli altri, è un modo non per giudicare chi parla, ma per giudicare se stessi. Questo è l’aspetto più importante, forse chi giudica lo fa perché invidioso di chi ha delle idee.
  • Dale Carnegie diceva: “Immagina che gli altri ti debbano dei soldi“, questo renderà il vostro animo più sicuro perché vi mette in una posizione di vantaggio rispetto al vostro oppositore.
  • Provate delle power moves per aumentare la vostra efficacia. Il modo in cui ci si muove è molto importate perché dimostra agli altri che sapete di cosa state parlando. Allenatevi sulle vostre mosse preferite e rendetele parte del vostro discorso. Non si parla solo con le parole ma anche con il movimento del corpo.

Quindi affrontate il giudizio altrui senza curarvene troppo, sia che lavoriate nel network marketing che come dipendenti. Siate voi stessi e sarete più sicuri e più realizzati. Le obiezioni e i contraddittori lasciate che siano solo uno scambio di opinioni differenti fra persone che la pensano diversamente.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email