Skip to content
onda-parziale-inferiore-600-px-gradiente-.png

Il Personal Branding su Instagram per il Network Marketing

Dopo aver descritto minuziosamente come fare network marketing su Instagram, sfruttando appieno le potenzialità delle Storie, introduciamo il concetto di personal branding, decisamente utile a riguardo.

Di cosa si tratta? Che tu prediliga il ricorso a strategie di vendita online oppure off-line, il ruolo del personal branding è decisivo.

Trattasi, sostanzialmente, della percezioni che gli utenti hanno del tuo business, della tua persona o della tua realtà imprenditoriale.

Partendo dall’idea di fondo che quello del personal branding nel network marketing su Instagram non è di certo un sentiero facile e veloce da percorrere, richiede soprattutto costanza e creatività, ma se continuerai a crederci e darai il meglio di te otterrai di sicuro dei risultati.

Come entrare nella mente delle persone attraverso Instagram

Gli internauti oggigiorno sono saturi di informazioni. Pensaci bene. Siamo continuamente bombardati da messaggi di ogni sorta, da quelli prettamente informativi a quelli di natura pubblicitaria, con i canali più disparati (televisione, radio, manifesti, campagne Google Ads e Facebook Ads, pop-up, banner e molto altro ancora).

A fine giornata, quanto entra effettivamente nella mente dei destinatari? Poco o nulla. Questa è la risposta finale, grosso modo sempre valevole.

Tu devi invertire la tendenza, distinguendoti dalla tua concorrenza, sempre più agguerrita a prescindere dal settore in cui operi. Questo è il criterio base per avere successo su Instagram.

Anche in termini di network marketing, c’è da dire che il problema di base resta il fatto che, in qualità di creatore di contenuti, devi puntare sempre e comunque sulla variabile tempo. Hai appena una manciata di secondi per fare in modo che i destinatari dei tuoi contenuti siano invogliati a compiere una specifica azione.

Devi quindi essere chiaro quando comunichi i punti di forza del tuo core business.

  • Cosa sai effettivamente fare?
  • Come riesci a farlo?
  • Per quali motivi di fondo i destinatari dei tuoi contenuti dovrebbero richiedere le tue prestazioni invece di rivolgersi alla concorrenza?

Sei riesci a fare tutto ciò, hai lavorato bene su Instagram in ottica di personal branding.

Tutto questo lavoro però, non è di certo finalizzato a farti sentire più bravo e più intelligente degli altri, ma in ottica di network marketing, dove ci sono tutta una serie di professionisti improvvisati che magari fino a poco tempo fa svolgevano altri incarichi.

Questo però è un punto di forza per chi riesce a trasformarlo, perchè ogni networker è unico, ha un percorso diverso e una storia da raccontare.

Se è vero che solo il 2% nel coro è in grado di fare effettivamente la differenza, puntando sulla tua unicità aumenti le tue probabilità di farcela.

Basti pensare che chi ha successo nel netwokr marketing infatti ha un fortissimo personal brand, sia su Instagram che fuori. Questo perchè nel tempo e con la pratica hanno sviluppato doti comunicative e una capacità empatica fuori dal comune che gli permettono di interagire al meglio con i vari utenti.

Riuscire a comunicare in modo alternativo, divenendo dei veri e propri punti di riferimento: questa è la chiave. Non importa cosa dite, ma come lo dite, nel vostro modo.

Perché Instagram è ideale per il Network Marketing?

Di motivazioni ce ne sono in abbondanza.

Vediamone alcune in rapida carrellata.

  • Ti dà la preziosa opportunità di mostrare il tuo stile di vita anche solo mediante una semplice post o una storia
  • Ti consente di raggiungere un numero considerevole di utenti, ricorrendo a strategie di posizionamento
  • E’ il social dove le persone cercano di scoprirti, e quindi dove sono più disposte ad ascoltarti.

In qualsiasi campo, dal mondo dei viaggi a quello dell’alimentazione, dal campo sportivo a quello politico, dall’area del benessere fisico a quella del business, Instagram consente a chiunque (davvero a chiunque) di sviluppare il proprio personal branding e di comunicare con un sacco di strumenti.

Un’arma in più: le video testimonianze

Sfruttare al meglio le video testimonianze della tua rete è qualcosa di portentoso per sviluppare il tuo personal brand su instagram e di conseguenza il tuo business.

Se ogni persona nel tuo network facesse una storia con una testimonianza positiva, e tutta la tua rete la ricondividesse, si genererebbe un costante afflusso di testimonianze positive, sul tuo profilo come su quello dei tuo network.

Le persone che ti seguono un po’ per volta si convinceranno che ciò che hai da offrire cambia davvero la vita delle persone.

Se alle domande che ricevi ti dimostri sin da subito chiaro e trasparente, anticipando eventuali domande ed obiezioni, centrerai appieno tutti gli obiettivi che ti sei prefissato.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email