Network marketing: quanto tempo per guadagnare?

Quanto Tempo per guadagnare nel network marketing

Il tempo necessario a guadagnare nel network varia da persona a persona, ma c’è un ma…

Otto ore di lavoro, spostamenti sfiancanti nel caotico traffico cittadino, molto stress e un modesto stipendio. Questo è generalmente il tipico quadro lavorativo che viene con rassegnazione accettato e portato avanti da molti, nonostante l’insoddisfazione spesso legata a questa modalità di guadagno vissuta in modo piuttosto costrittivo.

E se esistesse un modo per trasferire il proprio tempo e impegno in un’attività decisamente più gestibile e redditizia?

Sono proprio queste le premesse del network marketing, che si distingue dalle carriere dei colletti bianchi e blu proprio per il miglior rapporto tempo – guadagno.

effetto network

Che cos’è il network marketing

Il network marketing è un’attività basata sul passaparola e sulla creazione di un network o rete di clienti e collaboratori. Le sue modalità risultano piuttosto naturali, dato che in linea generale chiunque tende a fare del passaparola in vari contesti. Con la differenza che in questo caso si riceve una remunerazione.

L’attività inizia in genere con l’inserimento da parte di uno sponsor in un gruppo e prosegue con l’aggiunta di altri collaboratori e possibilmente la creazione di un proprio gruppo, percependo così un ulteriore guadagno in percentuale sul passaparola dei propri collaboratori.

Oltre quindi che sul passaparola, il network marketing si basa molto sul gioco di squadra. Questo è particolarmente importante, a maggior ragione considerando il distanziamento e l’isolamento a cui siamo stati soggetti durante questa pandemia. Ogni scusa per essere più uniti è positiva per la mente e l’umore.

Quanto tempo occorre per guadagnare con il network marketing

E’ proprio questa la domanda importante. Una carriera tradizionale, a fronte di notevole dedizione e impegno, richiede lunghe tempistiche per il conseguimento di una lauta retribuzione. Guadagnare cifre che si aggirino attorno ai 5000 € al mese potrebbe richiedere infatti oltre venticinque anni, sempre a patto che il lavoratore si dimostri davvero meritevole.

Leggi: carriere a confronto: colletti vs networker

La situazione è ben diversa nell’ambito del network marketing. Con impegno e costanza è possibile raggiungere simili risultati in tempi estremamente inferiori, solitamente in meno di cinque anni.

La rapidità con cui riuscirete a guadagnare nel network è naturalmente collegata al tempo e alle energie investiti nella propria attività. Diversamente da quanto appare sui Social, la realtà insegna infatti che i guadagni facili in brevi periodi di tempo e in mancanza di impegno non esistono, nemmeno in questo settore.

Il network marketing non consiste infatti semplicisticamente nel fare un po’ di telefonate; richiede piuttosto una certa pazienza, lungimiranza, concentrazione, determinazione e buona volontà.

Network Marketing energia

Per affinare le attitudini necessarie e cominciare a conseguire i primi guadagni nel network potrebbe occorrere un tempo medio di circa sei mesi, che consentirà anche di tirare le somme sulle azioni compiute e di valutare eventuali modifiche e miglioramenti.

Agendo in questo modo sarà possibile guadagnare con il network marketing in tempi anche piuttosto brevi.

Molte persone raggiungono l’obiettivo dei 5000 € al mese in meno di due anni, e da lì continuano a salire.

Come velocizzare i guadagni con il network marketing

Una strategia piuttosto significativa per velocizzare i guadagni consiste nel puntare sulla velocità nell’ambito del proprio business, spingendo al massimo sin dall’inizio, curando al meglio il rapporto umano a lungo termine ma impegnandosi immediatamente e con costanza per creare una rete di collaboratori e clienti.

Molti network incentivano la velocità rendendola economicamente molto allettante e questo è un’altro dei fattori importanti nella valutazione di un network marketing.

Soprattutto se la creazione di un network non verrà considerata come un secondo lavoro per conseguire un piccolo guadagno di arrotondamento, ma come un’attività principale in cui investire il proprio tempo e le proprie energie, i risultati non tarderanno ad arrivare.

Essere poi disposti ad andare oltre la linea del leader, diventando totalmente protagonisti della propria attività, consentirà realmente di raggiungere alti livelli, con guadagni anche superiori ai 10.000 € al mese.

Avendo costanza e determinazione, quindi, il network marketing si rivelerà una carriera davvero remunerativa e soddisfacente, che consentirà a chi vi prende parte di realizzare i propri sogni probabilmente molto prima di quanto potrebbe sperare.

5 segreti per guadagnare nel network marketing

segreti guadagnare network marketing

Tutti possono lavorare nel network marketing, ma senza qualche segreto non tutti riusciranno a guadagnare.

Trovare un lavoro tradizionale è sempre più difficile e nella maggior parte dei casi si prende 8 ore al giorno della nostra vita in cambio di un guadagno davvero misero. Senza contare i costi per lo spostamento e l’auto, lo stress causato dal traffico, il tempo limitato per la pausa pranzo e tantissimi altri fattori che rendono la vita di un dipendente molto poco allettante

Nel network marketing, che di certo offre opportunità economiche differenti, sembra facilissimo accendere il computer, fare qualche telefonata e iniziare a guadagnare. Ma effettivamente non è proprio così: occorre determinazione, pratica e può anche essere utile, scoprire qualche piccolo trucchetto.

Ecco quindi 5 segreti per guadagnare con il network marketing:

1. Inizialmente punta sulla velocità

Qualsiasi nuova attività necessita di molto impegno e tantissima concentrazione. L’obbiettivo è quello di renderla redditizia nel minor tempo possibile, no?

Lo stesso discorso si può fare applicato al network marketing, in cui è fondamentale presentare la propria azienda con carica ed entusiasmo a possibili collaboratori e nuovi clienti, cercando di ottenere sempre nuovi contatti e di mettersi in gioco affrontando quotidianamente nuove sfide.

E’ presente anche un articolo sul nostro blog per capire meglio come guadagnare maggiore velocità nel network marketing sia uno dei segreti più sottovalutati di sempre.

segreto guadagno a lungo termine

2. Uno sguardo sul lungo termine

Come tutte le imprese, anche nel network marketing l’obiettivo è avere un successo stabile e duraturo. Ma è più facile a dirsi che a farsi.

La maggior parte delle attività infatti, di network e non, fallisce entro i primi due anni per mancanza di costanza, voglia e impegno. Non bisogna mai abbassare la guardia, occorre lavorare con determinazione e perseveranza.

Quasi in antitesi con il primo consiglio quindi, è necessario stabilire degli obbiettivi futuri, sul lungo termine, e non pensare solo all’immediato. Il segreto per un network marketing duraturo è trovare soluzioni adatte al breve e lungo termine. Le soluzioni per il breve termine a volte ci impediscono un successo a lunga durata. Occorre rifletterci attentamente.

segreto network marketing social media

3. Usa bene i social network

Anche se può sembrare una banalità, al giorno d’oggi utilizzare i social network e saperlo fare bene è fondamentale.

Per poter far conoscere la propria attività ad un numero sempre maggiore di nuovi clienti, iniziando magari dalla propria cerchia di amici, i social sono di certo uno dei migliori strumenti oggi a disposizione.

Sono proprio il personal branding e le storie su Instagram i punti di partenza per un buon network marketing.

Spendere del tempo di qualità sui social, in parte per informarsi ma soprattutto per comunicare, fa quindi parte del dei segreti del network marketing più sottovalutati di sempre. Fanne il tuo punto di forza.

segreto guadagnare gestione del tempo

4. Gestisci bene il tuo tempo

Come in qualsiasi attività lavorativa, anche nel network marketing è molto importante gestire bene il tempo che si ha a disposizione.

Anche se è un’attività che si può svolgere da casa in smart working occorre farlo bene.

Conviene quindi:

  • prefissarsi degli orari in cui lavorare
  • scrivere i propri obiettivi
  • darsi delle scadenze
  • fissare dei micro-traguardi da raggiungere
  • crearsi una routine giornaliera
  • eliminare le distrazioni

Solo in questo modo la propria impresa potrà crescere in maniera seria e costante, senza alcuna perdita di tempo.

segreto venditore non vende ma risolve

5. Non essere un banale venditore, risolvi i problemi

Uno dei segreti per rendere la propria attività di vendita nel network marketing remunerativa, è proporre soluzioni, non prodotti.

L’obiettivo non è cercare di venderli, ma far luce sulla risoluzione di problemi che i tuoi prodotti o servizi possono portare.

  • Descrivendo situazioni di tutti i giorni si porterà attenzione sui problemi;
  • Mostrando come il vostro servizio o prodotto risolve quei problemi avrete completato l’80% del percorso di vendita.

In questo modo i nuovi potenziali clienti che cercheranno le soluzioni da voi proposte vi prenderanno come punto di riferimento.

Perchè in politica si dovrebbe parlare di più di Network Marketing

Politica e Network Marketing

Nonostante la politica non ne parli, oggi sono migliaia le persone in Italia che si dedicano al network marketing , e se si confrontano con i dati del 2016, questa crescita è stata costante e negli ultimi anni quasi esponenziale.

Il grande successo è strettamente connesso a un metodo che offre a tutti coloro che vogliono impegnarsi e che credono nelle potenzialità di un brand di ottenere un ritorno economico sostanziale.

In questa prospettiva nei diversi forum di network marketing si evidenzia sempre di più l’idea che nel mondo della politica si dovrebbero parlare di più di network marketing. Di seguito vedremo il perché.

Perché la politica si dovrebbe interessare al network marketing

Questa realtà è innanzitutto radicata nella storia commerciale di tantissime aziende, le quali hanno basato il loro successo sulla vendita porta a porta. Brand come Tupperware, Vorwerk e Herbalife sono l’esempio di come il sistema di vendita multi level possa generare vantaggi economici sia per l’azienda stessa, sia per il consumatore che, grazie al network marketing, si trasforma a sua volta in un promotore dei prodotti stessi dell’impresa.

La politica dovrebbe parlare di più di Network Marketing

Oggi si è passati dalla vendita settoriale a forme di network marketing sempre più efficaci e accessibili a un numero ampio di persone, ma l’elemento comune rimane lo stesso: questa formula offre nuove opportunità di carriera e lavorative.

Per rispondere alla domanda del perché il network marketing dovrebbe essere più menzionato nelle discussioni politiche – e non solo del nostro Paese – si devono considerare quali sono le opportunità che questo sistema genera dal punto di vista economico, sociale e lavorativo.

Sviluppo economico

I dati del report Avedisco, ovvero l’Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, sottolineano come il numero di aziende in Italia che si dedica al network marketing è in netta crescita.

Il fatturato annuo per il 2018 ha superato i 180 milioni di euro, con una crescita che di anno in anno si attesta sull’1,6%.

Un incremento che incide in maniera determinate sul PIL nazionale, anche in momenti particolari del mercato, in cui vi è un andamento altalenate degli altri settori.

Possibilità occupazionali

La crescita delle aziende che utilizzano reti commerciali basate sul network marketing ha portato a una crescente opportunità per le persone che interessate a promuovere i loro prodotti o servizi.

Politica parla di network

Con la creazione di reti commerciali sempre più ampie quindi la conseguenza diretta è stata quella di generare posti di lavoro, con l’opportunità di ottenere una fonte economica costante.

Leggi come guadagnare nel network marketing.

Basta considerare che una volta creata una rete efficace si può ottenere un guadagno anche giornaliero.

L’interesse della politica dovrebbe quindi focalizzarsi sul network marketing, dato che un incremento del tasso di occupazione permette una maggiore potere di acquisto da parte dei consumatori che ne fanno parte, con la possibilità di diffondere ricchezza anche in altri settori e dare una spinta all’economia.

Democraticità del lavoro

Il network marketing è un’attività che rispecchia molto l’ideale democratico del lavoro, nel senso che tutti possono accedervi, indipendentemente dal loro titolo di studio o dalla capacità economica.

Grazie a questo sistema si può offrire al cittadino l’opportunità di cambiare il suo stile di vita attraverso il lavoro, crescendo sia dal punto di vista della propria carriera, sia personale, dato che maggiore sarà il suo impegno, maggiori i profitti.

Politica Network Marketing

Flessibilità del lavoro

Il network marketing è un’attività che si adatta perfettamente all’evoluzione del mercato moderno, basta considerare le prospettive che si possono ottenere attraverso la creazione di un brand online.

Abbiamo scritto un articolo su come fare network marketing usando instagram che di certo potrà essere utile

Sicurezza occupazionale

Infine non da ultimo, il maggiore interesse che la politica dovrebbe avere per un settore come il network marketing, si può giustificare anche in un momento di crisi economica come quella moderna, in cui l’avvento della pandemia ha limitato le possibilità di una crescita lavorativa.

Grazie al network marketing tutti hanno l’occasione di ottenere una sicurezza economica lavorando da casa in smart working.

Velocità, parola chiave del Network Marketing

velocità parola chiave network marketing

Anche se non richiede investimenti iniziali, quando si parla di Network Marketing la velocità è una componente fondamentale come in ogni business.

Tutti coloro che decidono di creare la propria attività infatti, sono consapevoli che si tratti di un progetto che necessita di una grandissima concentrazione e impegno nella sua realizzazione. Giorno dopo giorno, con immenso entusiasmo si decide di portare avanti il proprio business cercando di renderlo funzionante e redditizio in velocità.

Per riuscire a raggiungere degli ottimi risultati, la determinazione e la costanza sono indubbiamente elementi fondamentali, ma per assicurarsi di eccellere nel Network Marketing è importante ottenere tutti i bonus possibili e fare carriera in meno tempo.

velocità network marketing

Il successo nel Network Marketing

Quando si decide di avviare la propria attività di network, è importante ricordarsi che si diventa capi di stessi e  rappresentanti dell’azienda.

Pur non avendo bisogno di aprire uffici, negozi o magazzini, l’impegno da porre nel progetto deve essere costante, specialmente nella fase iniziale.

Per guadagnare nel Network Marketing bisogna infatti premere l’accelleratore e spingere al massimo sui motori fin da subito, per poter partire con velocità, nella maniera migliore e dare una spinta alla nostra carriera.

In questo settore è frequente la presenza di bonus di vario tipo, infatti sono una delle chiavi più importanti per valutare un Network Marketing.

Per ottenere un maggiore successo velocemente, è necessario seguire della fasi importanti, quali:

  1. Presentarsi: fin da subito è necessario possedere una certa carica da trasmettere ai propri partner e futuri clienti quando si introduce e si presenta la propria attività per la prima volta. In questo modo si deve cercare di coinvolgere il maggior numero di persone possibili per ottenere risultati più veloci;
  2. Mantenere i contatti: per poter crescere e costruire una carriera in meno tempo, è importante partecipare agli eventi del gruppo, mantenendo e aumentando i contatti e aggiornando i contenuti in maniera interessante.
    É fondamentale non fare passi indietro e non abbandonare mai l’entusiasmo iniziale;
  3. Uscire dalla comfort-zone: ovvero mettersi in gioco, darsi delle possibilità e andare oltre. Per creare un Network che sia in grado di raggiungere il successo in un breve periodo, è necessario affrontare nuove sfide, aprendo completamente i propri orizzonti.

crescita network marketing

Network Marketing: segreti per guadagnare velocità

In un’era nella quale ormai si è in grado di creare e gestire la propria azienda tramite i network o lavorare comodamente da casa tramite lo Smart Working (argomento di cui si è trattato precedentemente ed in modo ampio nel blog) è importante utilizzare le strategie giuste per riuscire a distinguersi dalla massa e dalla grande concorrenza, ottenendo i giusti crediti.

Il Network Marketing rappresenta un’industria innovativa in grado di offrire una serie di vantaggi, partendo innanzitutto dalla possibilità di lavorare in totale libertà e con un team scelto in prima persona e altamente qualificato.

Senza dimenticare le grandi opportunità di crescita personale e finanziaria.

Chi riesce ad affermarsi prima otterrà maggiori bonus e molte più probabilità di iniziare un buona carriera.

velocità

Ecco perché la velocità assume un ruolo così importante e determinante in questa strategia commerciale.

Di seguito, ecco alcuni semplici ma preziosi consigli per guadagnare velocità nel Network Marketing:

  • Iniziare subito il business con entusiasmo e affidandosi alle proprie conoscenze
  • Mantenere un certo ritmo d’azione per ottenere maggiori risultati
  • Coinvolgere i propri collaboratori nell’avere un impegno costante
  • Prefissare un obiettivo a breve termine
  • Partecipare attivamente ad eventi settimanali, mantenendo i contatti sempre attivi
  • Tenere sempre bene a mente tutti gli obiettivi finali

É di fondamentale importanza ricordarsi e avere ben chiaro che un Network Marketing di successo ama essere condotto con grande velocità e solo così sarà in grado di offrire risultati molto più soddisfacenti.

Networker vs Dipendente, quali sono i vantaggi?

Networker vs Dipendente

Quando si parla del “confronto” tra il lavoro da dipendente e quello da networker, autonomo nella sua essenza, sorgono sempre numerose discussioni, vari dilemmi e, talvolta, persino dei conflitti.

Bisogna dire che entrambe queste modalità di lavoro hanno sia dei vantaggi che degli svantaggi: ognuno dovrebbe preferire ciò che si addice meglio alle sue esigenze e possibilità.

Eppure, il lavoro da networker ha sicuramente qualcosa in più rispetto a quello da dipendente. Cosa?

libertà lavoro network marketing

1) Libertà

Quando si è autonomi si sceglie da soli quanto e quando lavorare. Questo tipo di approccio al mondo del lavoro può offrire la possibilità di lavorare 6 ore al giorno così come 16.

Ognuno può regolarsi in base al proprio grafico, impegni, tempo libero e quant’altro. Non si è costretti a subire le “solite” e massacranti 7-8 ore in ufficio.

Si ha, al contrario, tutta la libertà del mondo per poter svolgere il lavoro quando se ne ha voglia. Non solo: grazie ai nuovi strumenti messi a disposizione dal mondo dello smart working è diventato possibile lavorare anche dallo smartphone, da remoto, senza quindi essere legati in alcuna maniera a un posto in particolare. Tutto dipende da sé stessi e dalla propria responsabilità.

2) I guadagni

A dire il vero, nel network marketing c’è poca stabilità. I guadagni nel network marketing sono mediamente alti ma possono cambiare di mese in mese. Difficilmente diminuiscono di molto ma solo i migliori non hanno mai avuto guadagni inferiori al mese precedente. Tutti però possono toccare degli apici considerevoli permettendosi di guadagnare comunque di più rispetto a un dipendente che lavora in un tradizionale ufficio… molto di più.

Non c’è un limite massimo ai guadagni ottenibili infatti, tant’è che tutto dipende dalla bravura della persona stessa. Ci sono diversi networker professionisti che guadagnano ogni anno in media 5 o anche 10 volte più dei dipendenti. Tuttavia, fintanto che non c’è un limite massimo per i guadagni, non c’è nemmeno quello minimo: all’inizio non tutti riescono a farsi un gruzzolo.

Chi ci crede però, ed è in grado di “staccarsi” dalla logica del dipendente, riuscirà un passo per volta a diventare imprenditore di sé stesso.

carriera network marketing

3) La carriera lavorativa

A differenza di quanto si pensa (ovviamente in modo erroneo), anche nella vita di un networker è possibile fare carriera, anzi! Perché ciò che conta per un lavoratore di questo tipo sono proprio le sue conoscenze e capacità.

Con l’esperienza i risultati che riesce a ottenere diventano sempre migliori, così come i guadagni. D’altro canto, la vita da dipendente è decisamente più sicura, anche se c’è una minore motivazione legata alla crescita.

Il motivo? Beh, quando si ha la pappa pronta, perché fare qualcosa più del necessario? Per un aumento del 5%?

Nel caso di networker davvero bravi la crescita può essere anche del 300% all’anno.

4) Difficoltà di fare network marketing

Quando si parla del Network Marketing, si pensa subito che sia davvero difficilissimo. Una vera e propria missione impossibile. Una di quelle che non si possono superare in alcun modo!

strategie network marketing

In realtà è tutt’altro che impossibile. Tutti possono imparare e passo dopo passo crearsi il loro futuro. Al giorno d’oggi con i corsi tenuti da ZERO Academy hai numerose lezioni e vari insegnanti in grado di trasmetterti le loro conoscenze apprese in anni di esperienza.

E no, a differenza di quanto in molti credono, il network marketing non si satura. Il mercato, del resto, è molto più ampio di quanto pensiamo. Numeri come milioni o miliardi sono talmente lontani dalle nostre concezioni che non riusciamo a comprenderli.

Di anno in anno, inoltre, è un mercato che evolve ulteriormente, è uno di quei rami che attualmente si trovano in costante evoluzione.

Se vuoi capire come fare network marketing, prova ad accedere all’abbonamento online di ZERO Academy. In questo modo riceverai tutte le conoscenze e competenze necessarie non solo per iniziare, ma per crescere. Ricordati, però, che se vorrai davvero trasformare il network marketing nel tuo lavoro, dovrai farlo diventare il tuo stile di vita.

Come fare network marketing su Instagram: le Storie

Come fare Network Marketing su Instagram con le Storie

Come usare le storie su Instagram per il Network Marketing? Questo è di sicuro uno dei quesiti più gettonati tra i social media manager desiderosi di portare valore aggiunto ai loro clienti, oltre che tra gli imprenditori e i liberi professionisti, seriamente interessati sia a migliorare i numeri che contano nel mondo del business (vendite, fatturato, profili, accessi al sito internet, quota mercato) che la loro brand awareness.

Le Storie e il personal branding su Instagram sono due punti di partenza a livello di network marketing

In tal senso, le Storie così come il personal branding su Instagram ricoprono un ruolo di cruciale importanza. Il motivo alla base è molto semplice: da un lato, se utilizzate in maniera strategica, le Storie su Instagram ti permettono di consolidare la tua base clienti e di coinvolgere sempre più incaricati all’interno del processo di network marketing. Dall’altro, il personal branding crea notevole vantaggio competitivo, permettendoti di differenziarti dagli altri operatori, protagonisti nel settore in cui operi.

Le potenzialità di Instagram, soprattutto delle Storie e del personal branding in maniera ancora più specifica, consentono di accrescere la tua popolarità nel mondo del web. Se d’altronde, gli influencer non ne possono fare a meno, c’è più di un motivo. Pertanto, vediamo come fare network marketing su Instagram, utilizzando le Storie.

instagram network marketing

Le Storie su Instagram si rivelano utili per aggirare la soglia iniziale di diffidenza con gli utenti del web

Il motivo principale per cui le Storie su Instagram fanno la differenza in ottica di network marketing risiede nel fatto che rappresentano una delle soluzioni più veloci in assoluto per costruire una relazione solida e di lungo periodo con il tuo target di riferimento.

In termini di business, occorre essere lungimiranti. Mai focalizzarsi solo ed esclusivamente sugli obiettivi a breve termine. Sarebbe un errore imperdonabile, perché vorrebbe dire avere una visione piuttosto limitata.

Al contrario, bisogna sempre tenere conto delle potenzialità effettive del tuo business. E queste si vedono prevalentemente a lungo termine. E per un business di successo, dove il contatto con gli altri è essenziale, il fattore in oggetto è ancora più evidente. Ne consegue, quindi, che le Storie di Instagram si dimostrano utili per aggirare la diffidenza iniziale che gli utenti, molti dei quali appartenenti al tuo target, possono avere nei tuoi confronti. D’altronde, se ci pensi bene, per quale motivo dovrebbero fidarsi di te invece di scegliere uno dei tuoi innumerevoli concorrenti?

Grazie alle Storie su Instagram, puoi entrare facilmente in contatto con il tuo pubblico e, una volta riscaldatolo, scatenando delle emozioni magari con testi ad effetto o con foto ad alto impatto emotivo, puoi semplicemente fidelizzare il target da te inquadrato.

Le Storie su Instagram, inoltre, ti aiutano nel comprendere ancora meglio qual è il tuo target, cosa apprezzano i tuoi follower e le loro esigenze, oggigiorno divenute sempre più selettive. D’altronde, i gusti del consumatore, complice anche la diffusione di internet e delle informazioni accessibili a tutti in modo democratico, si sono fatti sempre più evoluti.

sondaggi instagram per network marketing

Come puoi sapere tutte queste informazioni inerenti al tuo target?

Semplice. Facendo affidamento sui sondaggi, decisamente utili per capire realmente se e quanto il tuo pubblico dimostra interesse verso ciò che fai.

Grazie alle Storie di Instagram puoi fare network marketing, mostrare le tue passioni e fare breccia tra i potenziali acquirenti

Coinvolgere quanti più collaboratori possibile nella tua down-line ed incrementare il numero diretto delle tue vendite è quanto ti consentono di fare le Storie di Instagram. Una Storia, però, deve essere di successo. L’aspetto in oggetto deve essere subito chiaro, affinché gli altri acquistino i tuoi prodotti o i tuoi servizi.

Più precisamente, alle Storie su Instagram tocca il ruolo di testimoni. Mostrare testimonianze di acquirenti soddisfatti è la migliore ricetta possibile per far breccia nei confronti di utenti potenzialmente interessati alla tua offerta commerciale.

A tal proposito, la pubblicazione di screenshot inerenti ai risultati delle tue Storie su Instagram è anche una valida strategia per attrarre gli utenti che palesano la loro curiosità nei confronti dei tuoi prodotti e dei tuoi servizi.

Su quali contenuti è preferibile puntare nel momento in cui decidi di fare network marketing su Instagram mediante le Storie?

La miglior soluzione possibile, secondo il parere di numerosi addetti ai lavori, ruota tutta attorno alla pubblicazione di aspetti inerenti allo stile di vita. L’80% dei contenuti presenti nelle Storie dovrebbe essere indirizzato verso questo sentiero, al fine primario di costruire una consolidata relazione con il pubblico; solo il 20% dei contenuti, invece, dovrebbe essere dedicato agli aspetti meramente promozionali. In questo modo, le chance che l’utente di turno venga incanalato nel tuo business sono destinate inevitabilmente a crescere.

Promozione del tuo business con le Storie di Instagram

Uno degli errori più comuni che si ripetono tra social media manager, anche con anni di esperienza alle spalle, imprenditori e liberi professionisti è quello di pubblicare contenuti dedicati ai prodotti o ai servizi, invitando gli utenti ad acquistare. Nulla di più sbagliato, in questo senso, per ciò che concerne l’utilizzo delle Storie di Instagram. Non è così che si fa network marketing in maniera efficace, visto che correresti l’inutile rischio di apparire troppo commerciale.

network marketing innovativo

I prodotti e i servizi vanno mostrati in maniera originale, creativa anche quando sei tu che decidi di utilizzarli in prima persona. Il motivo? I follower del tuo profilo Instagram, così come gli altri iscritti al social network, manifesteranno ancora di più interesse, quasi incuriosendosi, in riferimento a ciò che fai. La condivisione della tua Storia con il tuo prodotto o con la tua attività invita i destinatari del messaggio a contattarti, in modo da avere ulteriori delucidazioni relativamente a quanto proponi.

Stimolando la curiosità del tuo target, mediante una call-to-action, avrai tutto da guadagnarci a livello di business. Inoltre, la chiamata all’azione può essere effettuata direttamente ricorrendo alla casella di domanda presente sulla piattaforma. In questa, chiederai al tuo pubblico di rilasciare il numero di cellulare, qualora essere seriamente intenzionati a saperne di più rispetto a ciò di cui ti occupi. Non c’è soluzione più immediata di questa per convincere il popolo della Rete a contattarti per avere delucidazioni accurate relativamente al prodotto che utilizzi assiduamente oppure del servizio che hai più volte raccomandato.

Con questo metodo, saprai come fare network marketing su Instagram, grazie alla tua capacità di sfruttare al meglio le Storie.

Segui sempre gli influencer del tuo settore

Seguire gli influencer del tuo settore, è uno dei modi più validi per veder crescere al meglio il tuo business grazie ad Instagram. Presta massima attenzione a ciò che trattano e alla tipologia di filmati pubblicati sul loro canale. Sfruttando i trend del momento, di spunti e di idee per scrivere contenuti vincenti, da adottare al meglio nelle tue Storie di Instragram, ne hai davvero in abbondanza. Se sarai bravo, ti sarai costruito in maniera autonoma il tuo business.

Conclusioni

In rapporto a come fare network marketing su Instagram, non sfruttare le Storie a regola d’arte è il più clamoroso errore che tu possa commettere. Eppure, di internauti che non hanno ancora le idee chiare sul ruolo giocato dalle Storie su Instagram affinché la loro attività si ingrandisca, ce ne sono di sicuro più del dovuto.

Tocca a te, pertanto, fare la differenza nel mondo del business. E grazie alle Storie di Instagram, hai tutte le carte in regola per crescere e guadagnare network marketing.

Back to work si torna a fare network

Si torna a fare network marketing

La pausa estiva è conclusa, per questo motivo è importante ricominciare il prima possibile a guadagnare con il Network Marketing. Le azioni da compiere per rafforzare questo business model sono riprendere i contatti e coinvolgere quante più persone possibili in vista della nuova stagione.

Network Marketing: come iniziare

Per tutti coloro che durante il periodo estivo hanno messo in discussione le proprie attività, con la volontà di intraprendere un nuovo viaggio per far crescere la propria persona e il curriculum, è bene sapere che il Network Marketing può essere la soluzione adeguata. Si tratta infatti di un modello di business a cui sempre più aziende attive sul panorama nazionale e internazionale si stanno affidando.

L’idea di fondo è che tutto il business si basa su una rete di contatti. Più esteso è il Network, più grande è il business e maggiori sono i profitti per tutti i membri coinvolti.

Un elemento importante da ricordare è che in alcuni casi, oltre al profitto corrispondente a un introito di denaro, il vantaggio può essere quello di ottenere prodotti o servizi aggiuntivi, o risparmiare su alcuni costi fissi che pesano sulle nostre spalle. Come nella nostra azienda in cui, a fianco al guadagno, i nostri clienti e collaboratori possono risparmiare sulle bollette fino ad azzerarle per sempre.

come iniziare network marketing

Prima ancora di iniziare ed essere coinvolti in un Network è importante assimilare bene questi concetti. Solo dopo averli compresi, infatti, sarà possibile trasmetterli efficacemente ad altre persone, per coinvolgerle attivamente nella rete.

Partire dalle basi per costruire un Network

Chiaramente, prima di iniziare il lavoro che porta alla costruzione del proprio Network, è necessario entrare a far parte della rete di qualcun altro. Attraverso questa azione si può effettivamente cominciare a ottenere qualche vantaggio personale. E non meno importante si riesce anche ad aiutare un amico, conoscente o parente a raggiungere specifici obiettivi.

Dopo aver intrapreso questo percorso, è fondamentale partecipare alle attività organizzate dall’azienda. Dopo l’estate – con la mente riposata – seguire convegni e riunioni e partecipare agli eventi online e offline è un modo molto efficace per apprendere i trucchi del mestiere da persone che hanno fatto del Network Marketing il loro successo.

A questo punto, è fondamentale mettersi in azione. Il consiglio è quello di cominciare con i parenti e le persone più vicine, per provare a mettere in atto quanto appreso durante le lezioni “teoriche” e notare eventuali errori per poi correggerli e migliorare. Solo a questo punto sarà arrivato il momento di allargare ulteriormente la cerchia.

Cominciare o ricominciare subito dopo l’estate è una scelta inoltre molto intelligente. Grazie al riposo estivo le persone sono più propense all’ascolto e hanno un approccio positivo e propositivo verso nuove opportunità ed esperienze.

Per allargare ulteriormente la cerchia e consolidare il primo livello del proprio Network poi, è possibile rivolgersi alle persone conosciute durante le vacanze estive, nonché ai colleghi di lavoro e agli amici degli amici.

network in maniera intelligente 80 20

Fare Network Marketing in maniera intelligente

Una volta costruito il primo livello della propria rete, il gioco è tutt’altro che concluso. Per ottenere il massimo dei profitti e migliorare il proprio status nell’azienda, è fondamentale tenere gli occhi aperti e individuare i membri potenzialmente competenti nel Network Marketing.

Nella propria rete, dunque, è importante individuare i soggetti che hanno un maggiore potenziale e avviarli nella costruzione della loro struttura. Questa parte è la più interessante: in primis perché vi avvia nella carriera di veri e propri leader. E non meno importante perché consiste nell’aggiunta di un nuovo livello nella propria struttura, il che si traduce in profitti sempre maggiori!

Conclusioni

Guadagnare in questo settore è possibile e altamente probabile: sono molte le storie di notevoli successi nel Network Marketing che è possibile leggere sul web o ascoltare alle riunioni e ai convegni. Come già detto, il profitto non è solo economico, ma anche personale. Con il Network Marketing si apprendono nuovi concetti, si acquisisce sicurezza in sé, si conoscono nuove persone, si migliora la propria dialettica e non meno importante: si eleva il proprio status sociale.

Questo tipo di lavoro, che offre anche una flessibilità impareggiabile, è anche molto stimolante: con determinazione e passione, ogni storia può diventare un successo.