Skip to content
onda-parziale-inferiore-600-px-gradiente-.png

Ecobonus 65% anche sui condomini

In arrivo il nuovo Ecobonus

La prossima Legge di Bilancio porterà con sè il nuovo Ecobonus, che estende la proposta di Delrio e Morando non più solo alle abitazioni singole come gli NZEB, ma anche ai palazzi e ai condomini.

Questa soluzione permetterà di ridurre i costi di ristrutturazione del 65%, pagati da un fondo appositamente creato.

Il restante 35% si dividerà in 10% anticipato dai condomini, e 25% pagato con degli interessi sulle bollette per gli anni successivi, che rimarranno però più basse senza incidere sui costi del mutuo, grazie alla riqualificazione energetica che riduce l’impatto ambientale degli edifici stessi.

In italia ci sono 12 milioni di palazzi necessitanti di ammodernamento, e questo fondo mira proprio a quelli che faranno risparmiare di più al paese, ovvero quelli che ad oggi consumano più risorse.

In questo modo l’Italia dovrebbe diminuire il suo consumo energetico, avvicinandosi sempre di più a diventare un Paese energeticamente autonomo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email