Skip to content
onda-parziale-inferiore-600-px-gradiente-.png

Perchè in politica si dovrebbe parlare di più di Network Marketing

Politica e Network Marketing

Nonostante la politica non ne parli, oggi sono migliaia le persone in Italia che si dedicano al network marketing , e se si confrontano con i dati del 2016, questa crescita è stata costante e negli ultimi anni quasi esponenziale.

Il grande successo è strettamente connesso a un metodo che offre a tutti coloro che vogliono impegnarsi e che credono nelle potenzialità di un brand di ottenere un ritorno economico sostanziale.

In questa prospettiva nei diversi forum di network marketing si evidenzia sempre di più l’idea che nel mondo della politica si dovrebbero parlare di più di network marketing. Di seguito vedremo il perché.

Perché la politica si dovrebbe interessare al network marketing

Questa realtà è innanzitutto radicata nella storia commerciale di tantissime aziende, le quali hanno basato il loro successo sulla vendita porta a porta. Brand come Tupperware, Vorwerk e Herbalife sono l’esempio di come il sistema di vendita multi level possa generare vantaggi economici sia per l’azienda stessa, sia per il consumatore che, grazie al network marketing, si trasforma a sua volta in un promotore dei prodotti stessi dell’impresa.

La politica dovrebbe parlare di più di Network Marketing

Oggi si è passati dalla vendita settoriale a forme di network marketing sempre più efficaci e accessibili a un numero ampio di persone, ma l’elemento comune rimane lo stesso: questa formula offre nuove opportunità di carriera e lavorative.

Per rispondere alla domanda del perché il network marketing dovrebbe essere più menzionato nelle discussioni politiche – e non solo del nostro Paese – si devono considerare quali sono le opportunità che questo sistema genera dal punto di vista economico, sociale e lavorativo.

Sviluppo economico

I dati del report Avedisco, ovvero l’Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, sottolineano come il numero di aziende in Italia che si dedica al network marketing è in netta crescita.

Il fatturato annuo per il 2018 ha superato i 180 milioni di euro, con una crescita che di anno in anno si attesta sull’1,6%.

Un incremento che incide in maniera determinate sul PIL nazionale, anche in momenti particolari del mercato, in cui vi è un andamento altalenate degli altri settori.

Possibilità occupazionali

La crescita delle aziende che utilizzano reti commerciali basate sul network marketing ha portato a una crescente opportunità per le persone che interessate a promuovere i loro prodotti o servizi.

Politica parla di network

Con la creazione di reti commerciali sempre più ampie quindi la conseguenza diretta è stata quella di generare posti di lavoro, con l’opportunità di ottenere una fonte economica costante.

Leggi come guadagnare nel network marketing.

Basta considerare che una volta creata una rete efficace si può ottenere un guadagno anche giornaliero.

L’interesse della politica dovrebbe quindi focalizzarsi sul network marketing, dato che un incremento del tasso di occupazione permette una maggiore potere di acquisto da parte dei consumatori che ne fanno parte, con la possibilità di diffondere ricchezza anche in altri settori e dare una spinta all’economia.

Democraticità del lavoro

Il network marketing è un’attività che rispecchia molto l’ideale democratico del lavoro, nel senso che tutti possono accedervi, indipendentemente dal loro titolo di studio o dalla capacità economica.

Grazie a questo sistema si può offrire al cittadino l’opportunità di cambiare il suo stile di vita attraverso il lavoro, crescendo sia dal punto di vista della propria carriera, sia personale, dato che maggiore sarà il suo impegno, maggiori i profitti.

Politica Network Marketing

Flessibilità del lavoro

Il network marketing è un’attività che si adatta perfettamente all’evoluzione del mercato moderno, basta considerare le prospettive che si possono ottenere attraverso la creazione di un brand online.

Abbiamo scritto un articolo su come fare network marketing usando instagram che di certo potrà essere utile

Sicurezza occupazionale

Infine non da ultimo, il maggiore interesse che la politica dovrebbe avere per un settore come il network marketing, si può giustificare anche in un momento di crisi economica come quella moderna, in cui l’avvento della pandemia ha limitato le possibilità di una crescita lavorativa.

Grazie al network marketing tutti hanno l’occasione di ottenere una sicurezza economica lavorando da casa in smart working.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email