Skip to content
onda-parziale-inferiore-600-px-gradiente-.png

Bollette in aumento

Luglio è mese di rincari

Dopo i ribassi degli ultimi due trimestri, i primi due dell’anno, ecco in arrivo un nuovo rincaro prezzi nelle bollette.

+4,3% nelle utenze della luce e +1,9% per il gas.

L’AEEG, Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas, ha aggiornato le condizioni economiche di riferimento causando questa incredibile salita dei prezzi.

Il tutto arriva nei pesanti mesi estivi in cui il consumo elettrico sale alle stelle per i condizionatori, noti elettrodomestici affamati di energia.

Questi aumenti incideranno pesantemente sulle famiglie italiane a casa, e sulle attività con aria condizionata in luoghi turistici, il cui costo fisso per il condizionamento sarà appunto maggiorato.

Perchè?

A causarlo però non è la la decisione dell’AEEG, che è solo una conseguenza, quanto il costo di mantenimento della rete sostenuto dal Terna (gestore della rete elettrica) per mantenere il sistema in funzione.

Il gas invece subisce la crescita dei prezzi della materia prima, causata dalle aspettative del mercato all’ingrosso per il trimestre in corso, e per gli interventi sul risparmio energetico, che faranno scendere il prezzo più avanti.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email